Istituto Superiore per la Conservazione ed il Restauro

Stampa
PDF

ISCRL'Istituto Superiore per la Conservazione ed il Restauro (ISCR), collabora con la Missione dal 2002 attraverso la partecipazione regolare alle campagne di studio e restauro di un maestro restauratore (Stefano Ferrari). La Missione si è dotata di un Laboratorio di Restauro nel quale vengono restaurati i reperti (ceramiche, metalli, altri materiali) e si possono effettuare analisi preliminari dei rinvenimenti.

 

Bibliografia:

  • S. Ferrari, "Interventi di restauro della XXII campagna di scavi a Mozia", in L. Nigro (a cura di), Mozia - X. Rapporto preliminare della XXII campagna di scavi - 2002 condotta congiuntamente con il Servizio Beni Archeologici della Soprintendenza Regionale per i Beni Culturali e Ambientali di Trapani (Quaderni di Archeologia Fenicio-Punica I), Roma 2004, pp. 429-438.

Live Stream